NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Fiera di Giugno: le date delle giostre e dello sbaracco

fieradigiugno 140 90

Una Fiera di Giugno a ranghi ristretti per questo inizio estate 2021. È la decisione presa dalla Giunta comunale di Bondeno per far fronte ai problemi dell’emergenza sanitaria. La festa patronale della Città, quindi, si svolgerà dal 18 al 22 giugno.

Presenti il consueto lunapark e gli ambulanti. «Per motivi relativi all’organizzazione, che richiede mesi di preparazione, abbiamo scelto di agire con cautela, dovendo prendere le decisioni quando ancora c’era tanta incertezza sulle disposizioni future – spiega l’assessore alla Promozione del territorio, Michele Sartini –. L’organizzazione di un evento simile richiede tempo e risorse, e le linee generali devono già esser predisposte dal mese di aprile. Abbiamo quindi deciso di spalmare gli eventi su più mesi, in modo tale da accompagnare gradualmente le riaperture in totale sicurezza. Per questo – prosegue l’assessore –, non avremo la celeberrima zona espositiva né tantomeno i due palcoscenici con le esibizioni dei numerosi artisti. Una decisione sofferta ma necessaria: siamo pronti a tornare più grandi di prima con la Fiera di Giugno del 2022. Sono infatti sicuro che questo sarà l’ultimo anno con le limitazioni dettate dalla pandemia».

Quest’anno, quindi, Piazza Garibaldi si animerà come da tradizione delle numerose ‘giostre’ per il divertimento di bambini e ragazzi, mentre non saranno presenti i due palchi di viale della Repubblica e di Piazza Costa. Confermata invece la presenza degli ambulanti e il tradizionale sbaracco degli esercizi commerciali (dal 18 al 20).

«Ad ogni modo – continua Sartini – ci faremo trovare preparati a quest’estate di riaperture: stiamo già lavorando agli eventi di luglio, che sicuramente porteranno tanti giovani in piazza e renderanno ancora colorate e allegre le nostre vie del centro. L’estate di eventi matildei non si esaurirà di certo con la Fiera di Giugno, che comunque, se pure ridotta, saprà riportare a Bondeno un po’ di quella normalità di cui abbiamo tanto bisogno. A luglio – chiosa l’assessore – la campagna vaccinale avrà fatto un balzo consistente rispetto allo stato attuale, e sarà quello il momento per tornare finalmente a riappropriarci in toto dei nostri spazi e delle nostre consuetudini».

Le locandine della Fiera di Giugno 2021:

Fiera di GIugno 2021

Sbaracco 2021

Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn