NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Scorre - il Festival

scorre 140x90 Tavola disegno 1

Musica e cultura sbarcano a Bondeno il primo fine settimana di settembre. Venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 andranno infatti in scena numerosi eventi, fra cui i concerti di Arisa e di Willie Peyote. Altre 8 iniziative completeranno il fine settimana.

Si chiamerà Scorre – Il Festival. Suoni, parole, pensieri, e porterà sul territorio matildeo tre giorni di divertimento, arte e cultura per giovani e famiglie. L’evento è organizzato dall’associazione Per (Promoter Emilia-Romagna) congiuntamente al comune di Bondeno ed è risultato beneficiario di un finanziamento regionale. 

«Abbiamo lavorato dall’inizio di marzo per raggiungere questo ambizioso obiettivo – commentano soddisfatti il sindaco, Simone Saletti, l’assessore alla Cultura, Francesca Aria Poltronieri, e l’assessore alla Promozione del territorio, Michele Sartini –. Avere sul territorio dieci eventi culturali in tre giorni, fra cui i grandi artisti Arisa e Willie Peyote, oltre ad essere un orgoglio, è un risultato storico per la nostra comunità. Questo è il segno evidente di come il duro lavoro di promozione e di cura del territorio, a lungo andare, dia i suoi frutti. Ringraziamenti doverosi vanno ai membri dell’associazione Per – chiosano gli amministratori – con i quali l’intesa e la collaborazione sono state massime sin dall’inizio della progettazione. Loro hanno messo in campo tutta la professionalità maturata in decenni di organizzazione di eventi, e noi abbiamo dato tutto il supporto possibile, arrivando anche a finanziare per intero la serata del venerdì, ovvero il concerto di Arisa».

Scorre conferenza stampa

IL PROGRAMMA

Venerdì 3 settembre

Ore 21.00 Concerto di Arisa presso Piazza Garibaldi a Bondeno (Fe). Concerto gratuito con prenotazione obbligatoria. Per scegliere il proprio posto a sedere ci si può recare presso l’atrio del comune di Bondeno dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00. (Le prenotazioni online, invece, sono terminate).

scorre social post Bondeno ARISA post light

Sabato 4 settembre

Dalle ore 9.00 Mercato dei prodotti tipici del territorio presso Viale della Repubblica a Bondeno. Accesso libero senza prenotazione.

Dalle ore 10.00 Visita guidata al Museo Archeologico di Stellata (per l’occasione visitabile anche la sezione del Museo dello Storione). Evento in collaborazione con il Gruppo Archeologico di Bondeno (GAB). Accesso libero, prenotazione obbligatoria tramite mail a museostellata.gab@gmail.com oppure tramite numero telefonico 335 727 9904.

Ore 16.30 Laboratori archeologici per bambini (indicativamente 6-11 anni) al Museo Archeologico di Stellata a cura del GAB. Accesso su prenotazione scrivendo a museostellata.gab@gmail.com oppure telefonando a 335 727 9904.

Ore 18.00 Il PO racconta: Germano Bonaveri racconta la storia del territorio con i suoi personaggi storici e di fantasia, i racconti e le leggende che accompagnano il fiume e la sua gente. Evento presso la Rocca Possente di Stellata con accesso gratuito e su prenotazione al numero 0532 899 205 oppure presso l’atrio del Palazzo Municipale (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13). Prenotazione obbligatoria e gratuita qui: Biglietteria Boxer Ticket Online - Germano Bonaveri - Il PO racconta

Ore 21.00 Concerto di Willie Peyote presso Piazza Garibaldi a Bondeno (Fe). Accesso a pagamento con selezione del posto. Prenotazione su Boxerticket cliccando al seguente link: Biglietteria Boxer Ticket Online - Willie Peyote (ticka.it) 

scorre social post Bondeno WILLIE PEYOTE post light

Domenica 5 settembre

Ore 6.30 Concerto jazz all’alba con colazione offerta presso la Rocca Possente di Stellata. Jazzlife-Duo con Luca di Luzio, chitarra 7 corde e voce di Manuela Prioli. Accesso gratuito su prenotazione al numero 0532 899205 oppure presso l’atrio del Palazzo Municipale (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13). Prenotazione gratuita qui: Biglietteria Boxer Ticket Online - Concerto all'alba con colazione

Dalle ore 9.00 Mercato dei prodotti tipici del territorio presso Viale della Repubblica a Bondeno. Accesso libero senza prenotazione.

Dalle ore 15.00 Insieme in bicicletta da Bondeno a Stellata. Celebrazione del ventennale della ciclovia Destra Po, con partenza alle ore 15.00 presso Piazza Garibaldi a Bondeno, tappa all’impianto idrovoro Pilastresi di Stellata, e arrivo presso il Museo Archeologico Ferraresi di Stellata con visita guidata (anche alla sezione Museo dello Storione) e aperitivo. Prenotazione obbligatoria e gratuita tramite mail a museostellata.gab@gmail.com oppure tramite numero telefonico 335 727 9904. 

Ore 17.30 Presentazione del libro Andrea Samaritani fotoreporter presso Casa Operaia di Bondeno, in collaborazione con l’associazione Bondeno Cultura. Accesso libero.

Ore 21.30 Il Grande Fiume al Cinema. Proiezione del film Lei mi parla ancora di Pupi Avati (2021) presso Piazza Garibaldi a Bondeno. Accesso gratuito su prenotazione al numero 0532 899 205 oppure presso l’atrio del Palazzo Municipale (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13). Prenotazione obbligatoria e gratuita qui: Biglietteria Boxer Ticket Online - Il Grande Fiume al Cinema (ticka.it)

programma scorre A3 Tavola disegno 1

Extra: in occasione dell’anniversario della scomparsa del fotografo locale Andrea Samaritani, sono state organizzate due iniziative per mantenerne vivo il ricordo e per omaggiare il suo talento. Sabato e domenica sarà infatti visitabile presso la Casa Operaia di Viale della Repubblica a Bondeno la mostra Andrea Samaritani – Orme e ricordi, la cui inaugurazione avverrà il 27 agosto. Domenica 5 settembre alle ore 17.30, sempre presso la Casa Operaia, avverrà invece la presentazione del libro Andrea Samaritani Fotoreporter, scritto da Mario Samaritani.

INFORMAZIONI DI PARCHEGGIO

Il parcheggio per il festival Scorre è unico (eventi in Piazza Garibaldi a Bondeno): situato presso l’area Bertani (ex zuccherificio di Bondeno), facilmente raggiungibile con il navigatore cliccando qui.

Come raggiungere l’area per chi arriva da Ferrara e/o dall’autostrada A13. Una volta arrivati a Bondeno (sp 69), proseguire sempre dritto sulla strada provinciale 69 (via Virgiliana), l’area parcheggio si trova appena dopo il secondo semaforo che si incontra (ponte della Rana).

Come raggiungere l’area per chi arriva dal Veneto e dalla Lombardia. Una volta entrati in Emilia-Romagna, proseguire sempre dritto sulla strada provinciale 69 (via Virgiliana). Una volta arrivati a Bondeno, l’area parcheggio si trova sulla sinistra appena prima dell’unico semaforo che si incontra (ponte della Rana).

Come raggiungere l’area per chi arriva dalla provincia di Modena (ovvero da Finale Emilia). Una volta arrivati a Bondeno, svoltare a sinistra all’unico semaforo che si incontra (ponte della Rana); l’ingresso all’area parcheggio si trova dopo 100 metri sulla destra.

Apposita cartellonistica sarà affissa per indicare il parcheggio per chi proviene dalle tre possibili direzioni.

Il parcheggio per gli eventi di Stellata, invece, è facilmente raggiungibile con il navigatore cliccando qui.

TROVA E SCOPRI I LUOGHI DI INTERESSE SULLA MAPPA

Piazza Giuseppe Garibaldi di Bondeno. È la piazza principale del comune di Bondeno, su cui affaccia lo storico Palazzo Municipale. Un tempo nominata Piazza Castello, poi intitolata a Garibaldi in onore del celeberrimo discorso che il generale italiano declamò dal balcone del Municipio. Oggi è la sede del mercato settimanale del martedì, oltre che delle due fiere annuali, delle festività natalizie e di numerose altre attività. Per il fine settimana 3-4-5 settembre, Piazza Garibaldi ospiterà i concerti di Arisa e di Willie Peyote, e la proiezione del film Lei mi parla ancora.

Rocca Possente di Stellata. È l’edificio più iconico e simbolico del territorio comunale. La sua origine risale attorno all’anno Mille. Nei secoli ha cambiato più volte la sua funzione: da avamposto difensivo a fortezza di controllo del transito delle merci, sino a luogo di cultura. Oggi fa parte del territorio inserito nell’area UNESCO Ferrara, Città del Rinascimento e il suo Delta del Po. Fortemente danneggiata dal tragico sisma del 20 maggio 2012, oggi è in dirittura d’arrivo con la riqualificazione. Presto tornerà ad essere un centro di aggregazione culturale ed enogastronomica. Gli importanti lavori di restauro sono stati descritti all’interno della summer schoool internazionale di architettura After the Damages, il cui video è disponibile qui.

Museo Civico Archeologico G. Ferraresi di Stellata. Anche detta “Casa dell’Ariosto”, essendo stata la residenza del figlio del celeberrimo poeta ferrarese Lodovico, oggi ospita un importantissimo Museo Archeologico, con reperti che spaziano dal Neolitico all’Antica Roma. Da poche settimane, la struttura è divenuta anche un vero e proprio deposito archeologico, il primo dell’Alto ferrarese e il secondo in Provincia, utile sia per conservare sia per studiare i reperti provenienti dai limitrofi siti di scavo di Pilastri e Burana.

Destra Po. Un percorso interamente ciclabile di 125km a fianco del più grande fiume italiano. Da Stellata si può arrivare sino al mare: sono numerosi i punti naturalistici di interesse, i borghi e i luoghi attraversati. Quest’anno è giunta al ventennale dalla fondazione, anniversario che cadrà il prossimo 19 settembre. Oltre a costituire una ciclovia di carattere nazionale e internazionale, la Destra Po rappresenta anche uno degli innumerevoli percorsi ciclabili del territorio. Chi vuole raggiungere la città d’arte di Ferrara, infatti, può usufruire anche della Ciclabile del Burana, un percorso interamente alberato che in meno di 15km collega Bondeno al capoluogo di provincia.

RISTORATI E SOGGIORNA PRESSO IL TERRITORIO COMUNALE DI BONDENO

A Bondeno l’ospitalità è di casa. Decine di bar, ristoranti e strutture ricettive sono sempre aperti per offrire al cliente un’autentica esperienza ferrarese. I sapori tipici sono unici: dalla coppia di pane, acquistabile presso qualsiasi fornaio locale, ai cappellacci di zucca al ragù, il primo piatto più famoso del territorio, sino ad arrivare alla salama dal sugo, un insaccato autentico e imperdibile, e al pampapato, un dolce ricoperto di cioccolato. Le attività di Bondeno riescono comunque a soddisfare ogni esigenza culinaria, con ottimi ristoranti di pesce, pizza e selvaggina. Non mancano cantine fornite di Lambrusco e degli altri vini dei territori limitrofi.

Di seguito si può trovare una lista di locali presso cui mangiare e/o soggiornare divisi per tipologia (in aggiornamento):

Ristorante - pizzeria "Da Nani"Via per Zerbinate, 15, Bondeno. Per chi presenta il biglietto del concerto, menù pizza a 12 euro (pizza a scelta + bibita + dolce). Tel: 0532 1828466.

Ristorante - bar - tabacchi "Osteria Scciancalegn", via Virgiliana, 221, Ponte Rodoni, Bondeno. Consultabile il sito web. Tel: 0532 892469.

Affittacamere "Corte Stellata", via Comunale, 521, Stellata. Disponibili un monolocale (2 persone), un bilocale (2-4 persone), e un trilocale (4-6 persone). Sito web. Tel. 348 786 7766. 

Agriturismo "Le Casette", via Virgiliana, 137, Burana. Disponibile un appartamento da 6 posti letto con cucina e bagno. Disponibili 4 camere dotate di 2 posti letto ciascuna con angolo cottura e bagno. Parco esterno con piscina e laghetto. Sito web. Tel. 347 975 9287.

SCARICA E CONDIVIDI LE LOCANDINE UFFICIALI DEGLI EVENTI

Concerto di Arisa

Concerto di Willie Peyote

Eventi a Bondeno 3-4-5 settembre 2021

Programma completo degli eventi a Sissa Trecasali (Pr), Bondeno (Fe) e Boretto (Re).

Mostra e presentazione libro Andrea Samaritani Fotoreporter

PARTNER DELL'EVENTO

Il festival è organizzato dall’associazione PER (Promoter Emilia-Romagna), congiuntamente alla Città di Bondeno. L’evento nei tre comuni (Sissa Trecasali, Bondeno e Boretto) è finanziato anche dalla Regione Emilia-Romagna.

Per gli eventi nel territorio comunale di Bondeno, i partner sono il Gruppo Archeologico di Bondeno, l’associazione Bondeno Cultura, il Museo Civico Archeologico G. Ferraresi, l’Avis comunale di Bondeno, l’associazione Fiab – Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, e il sito Boxer – Box Office Emilia Romagna (Scorre Il Festival | Boxer Ticket).

Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn