NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Zanzariere e sistemi oscuranti nei plessi scolastici

Scuola1

Zanzariere e sistemi oscuranti, per rendere meglio fruibili gli spazi destinati

agli studenti. Il Comune ha approvato una delibera, nell’ambito del Piano investimenti 2019, per migliorare le condizioni di laboratori delle scuole primarie di Bondeno e dei dormitori dell’asilo di Scortichino. Lo ha reso noto l’amministrazione, che ha approvato nell’ultima seduta di Giunta il provvedimento necessario. «Abbiamo ascoltato le necessità palesate da insegnanti e dirigenza scolastica – avvertono il sindaco Fabio Bergamini e l’assessore alla scuola, Francesca Aria Poltronieri – che era quella di dotare le finestre di alcuni laboratori e dell’aula docenti di sistemi oscuranti. In passato avevamo fornito di veneziane colorate tutte le aule delle scuole primarie di Bondeno e Scortichino, ora completiamo con le aule mancanti, nello specifico quelle destinate ad attività laboratoriali. Inoltre, ora che le giornate si faranno più calde e ci sarà anche da fronteggiare il problema della zanzara tigre – avverte l’amministrazione – cercheremo di migliorare la qualità degli spazi dedicati ai più piccoli, nei nostri plessi scolastici, accogliendo le richieste e dando mandato ai nostri uffici di adottare i provvedimenti necessari ed effettuare l’affidamento di spesa previsto». Al via questa settimana anche i lavori di installazione del nuovo cancello che permetterà ai ragazzi della scuola primaria di Bondeno di uscire da scuola attarverso due percorsi protetti. Le opere rientrano nel quadro della manutenzione straordinaria dei plessi scolastici e riguarderà, nello specifico, le scuole primarie di Bondeno e Scortichino e l’asilo di Scortichino, di proprietà comunale.
Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn