NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Anteprima di ReWoodstock il 18 maggio (ore 21,30) a Moglia

rewoodstock logo

Come ogni evento di successo, anche ReWoodstock ha lasciato il segno nella sua prima edizione. Il tentativo di fare rivivere le atmosfere del maxi evento musicale che ha segnato un’epoca, nel 1969, tracciando uno sparti-acque tra prima e dopo, è pienamente riuscito. Pace, amore, ecologia, libertà sessuale e l’intenzione dei giovani di prendere in mano il proprio futuro sono stati alcuni dei valori che hanno contribuito a riempire di significato quello che non fu soltanto un evento musicale. La macchina organizzativa che ha permesso il revival del festival, tuttavia, sta già scaldando i motori, dal momento che venerdì 18 maggio (ore 21,30) si terrà un’anteprima imperdibile della seconda edizione, che avrà luogo dall’8 al 10 giugno a Stellata. Per entrare nel clima delle song indimenticabili dell’epoca, The Black Jam Band è pronta a dare un saggio di quello che i visitatori potranno ascoltare durante la seconda edizione di “ReWoodstock”: all’Old Pub Albachiara, a Moglia di Sermine, tutti gli appassionati potranno gustarsi un medley delle musiche che coloreranno la cornice fine anni ’60 di Stellata. «Abbiamo pensato di aggiungere questa data alla nostra programmazione – hanno spiegato gli organizzatori – per dare la possibilità a quante più persone di entrare a contatto con il mondo che stiamo riportando in vita grazie al nostro festival. Ringraziamo anche l’Albachiara di Moglia che ha voluto credere in questo progetto". Le iniziative "Verso ReWoodstock" (in programma venerdì 18) e "ReWoodstock" vogliono essere un momento anche di formazione per coloro che non hanno avuto modo di conoscere ed approfondire la cultura di quel periodo, in grado di segnare un’epoca».

Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn