Asilo nido "Margherita"

L’assunzione di spesa per il condizionamento delle tre sezioni dell’asilo Nido “Margherita” sono il primo tassello del programma di ammodernamento e miglioramento della nostra edilizia scolastica. Rispondiamo in questo modo alle richieste pervenuteci dalle famiglie e dagli operatori del nido». Il sindaco Fabio Bergamini illustra così la pubblicazione sull’albo pretorio della determina necessaria per avviare le pratiche che porteranno ad adattare nuovi confort per il periodo estivo, ad utenti e lavoratori del Nido di via Granatieri di Sardegna. Per consentire di poter svolgere nel miglior modo possibile le attività estive è infatti stata prevista l’installazione di un condizionatore di tipo “trial” da collocare in ciascuna delle tre sezioni didattiche, per una spesa complessiva prevista di 19mila e 703 euro. Le procedure sono state snellite dalla possibilità di affidamento diretto dell’appalto, al di sotto della soglia prevista per legge, «ed ha permesso – continua Bergamini – di assegnare ad una ditta locale individuata tramite il Mepa la fornitura e posa di un nuovo impianto di condizionamento». Si tratta di un primo intervento, che si unisce all’installazione di un sistema di sicurezza previsto in ogni aula delle scuole primarie “C. Battisti”, ed anche all’intervento previsto di miglioramento sismico delle scuole secondarie di primo grado di via Gardenghi (ammontare dell’appalto, in questo caso, di 150mila euro).

materna nido granatieri di sardegna

Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn