NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Bondeno: notizie in primo piano

OPEN DAY (25 SET) POLIZIA LOCALE

open day telecamere 140 90

Sabato 25 settembre prendono il via gli open day della centrale operativa di Polizia Locale dell’Alto ferrarese, situata in via Turati a Bondeno. Prenotazioni obbligatorie telefonando allo 0532 899 600 (centralino polizia locale) poi tasto 1.

Si tratta di un momento in cui tutta la popolazione interessata può avere accesso alla sala di controllo delle telecamere, dalla quale gli agenti monitorano quotidianamente e costantemente i numerosissimi dispositivi di sicurezza dislocati sul territorio, fra cui le circa 90 telecamere installate nel comune di Bondeno. L’obiettivo delle visite alla centrale operativa lo descrive Ornella Bonati, assessore alla Sicurezza sul territorio matildeo: «L’open day potrà servire ai cittadini per informarsi sulle modalità di utilizzo dei dispositivi da parte degli agenti, sulle procedure che vengono effettuate nel momento in cui vengono denunciati degli illeciti, oppure ancora sulle normative in materia di trattamento dati. Ancora, e forse più importante – prosegue Bonati –, tutti gli interessati potranno constatare di persona il corretto funzionamento dei dispositivi. Talvolta potrebbe esserci scetticismo in merito, ma in realtà le telecamere funzionano perfettamente e vengono costantemente manutentate».

I dispositivi di videosorveglianza in dotazione al comando di Polizia Locale non si limitano alle sole telecamere di controllo, «ma comprendono una serie di dispositivi altamente tecnologici per rilevare illeciti amministrativi e per condurre le periodiche indagini statistiche – sottolinea il comandante, Stefano Ansaloni –. In dotazione, ad esempio, abbiamo Targa System, fototrappole, autovelox fissi e mobili, impianti per la rilevazione delle infrazioni semaforiche, e così via. Un dato è particolarmente interessante: col passare degli anni, le richieste di accesso ai filmati da parte delle forze dell’ordine stanno costantemente aumentando, ma allo stesso tempo i reati stanno diminuendo. Questa è la chiara evidenza dell’efficacia dell’azione preventiva dei dispositivi tecnologici – spiega ancora Ansaloni –, che spesso e volentieri inibiscono eventuali malintenzionati dal condurre azioni scorrette o veri e propri reati. Chiaramente le telecamere non possono essere dislocate ovunque, e non mirano nemmeno ad avere la funzione di prevenire ogni singolo illecito. Semmai, questi dispostivi hanno la funzione di inibire le scorrettezze e di monitorare i punti cruciali del territorio, come gli edifici pubblici, particolari zone di interesse, o ancora i varchi di accesso e di uscita dalle località».

L’open day di sabato 25 settembre deve essere obbligatoriamente prenotato contattando il centralino della Polizia Locale (0532 899600 e successivamente premendo il tasto 1). Successivi open day saranno programmati nei mesi di ottobre e novembre in ragione del flusso di accessi che si registrerà il 25 settembre. «Confido che tutti gli interessati si prenotino per le visite – chiosa l’assessore Bonati –. I nostri agenti saranno pronti a rispondere alle domande e a fugare ogni dubbio circa utilità, funzionamento e scopi dei dispositivi».

Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn
Altre notizie