Bondeno: notizie in primo piano

Screening pista di motocross

avviso

ARPAE SAC FERRARA per conto dell'Autorità competente Regione Emilia-Romagna avvisa che, ai sensi del Titolo II della Legge Regionale 18 maggio 1999 n.9, sono stati depositati, per la libera consultazione da parte dei soggetti interessati, gli elaborati progettuali per l’effettuazione della procedura di verifica (screening), relativa al progetto di seguito indicato.
Denominazione del progetto: trasformazione pista da motocross esistente ad uso saltuario in pista permanente ad uso regolare
Proponente: Pietro Patria
Localizzato in Provincia di: Ferrara
Localizzato in Comune di: Bondeno – loc. Pilastri
Il progetto appartiene alla seguente tipologia progettuale di cui agli allegati A e B alla LR 9/99: B.2.51) Piste permanenti per corse e prove di automobili, motociclette ed altri veicoli a motore.


Descrizione sintetica del progetto: il progetto in esame prevede la trasformazione del circuito da motocross/ciclocross ad uso saltuario esistente in un circuito ad uso regolare, e la sua successiva omologazione in pista di 3° categoria da parte della Federazione Motociclistica Italiana F.M.I. e della Lega Nazionale Motociclismo U.I.S.P. della Regione Emilia Romagna. Tale operazione comporterà variazioni minime alla disposizione del tracciato esistente, con lo spostamento del dosso n. S15 e l'ampliamento dell'area della partenza; il nuovo circuito si svilupperà per una lunghezza pari a 1310,98 m e sarà omologato per n. 30 motoveicoli circolanti contemporaneamente. La fase di esercizio sarà limitata ai soli fine settimana (sabato e domenica) ed in orari diurni.

Lo studio ambientale preliminare e il relativo progetto preliminare, prescritti per l’effettuazione della procedura di verifica (screening), sono depositati per 45 giorni naturali consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso sul BURERT.
Tali elaborati sono inoltre disponibili nel Portale web Ambiente della Regione Emilia Romagna (https://serviziambiente.regione.emilia-romagna.it/viavas).

I soggetti interessati possono prendere visione degli elaborati depositati presso le seguenti sedi:

  • Regione Emilia-Romagna: Servizio Valutazione Impatto e Promozione Sostenibilità Ambientale - Viale della Fiera 8, Bologna;
  • Comune di Bondeno: Piazza Garibaldi 1 Bondeno
Entro lo stesso termine di 45 giorni chiunque, ai sensi dell’art. 9, comma 4 della L.R. 9/1999 può presentare osservazioni all’Autorità competente Regione Emilia-Romagna – Servizio Valutazione Impatto e Promozione Sostenibilità Ambientale al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Le osservazioni devono essere presentate anche alla ARPAE SAC FERRARA al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn