NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Bondeno: notizie in primo piano

VIABILITÀ, IL PUNTO DEL SINDACO

 "Ci tengo a fare il punto su alcune questioni importanti che riguardano la viabilità del nostro Comune. La chiusura di via Provinciale e di via Borgatti si è resa necessaria dopo le segnalazioni di Aipo (l'Agenzia del Po) che ha rilevato un importante problema strutturale e non per qualche assurdo scavo archeologico come sostenuto da qualcuno.

In un anno si sono verificati due cedimenti importanti della carreggiata dovuti a un'antica struttura sottostante. I lavori, gestiti e finanziati da Aipo, dureranno almeno fino a tutto settembre. Prima di intervenire sul manto stradale andrà infatti stabilizzato l'Argine Maestro del Panaro e poiché siamo di fronte a un'area densamente popolata e visto che in gioco c'è la sicurezza idraulica del territorio, non riapriremo la strada fino a che non avremo assoluta certezza che l'argine sia più robusto di prima.
Per quanto riguarda la recente modifica della viabilità di Ponte Rana, è doveroso fare alcune precisazioni: la situazione successiva al sisma è peggiorata in questi anni per quanto riguarda il nostro ponte sul Burana; ciò ha reso necessario il restringimento della carreggiata percorribile e di consueguenza la perdita di una corsia. Per questo nelle ultime settimane ho intensificato gli incontri in Regione, Regione con cui ho raggiunto un accordo, in base al quale una volta terminati i lavori del ponte di Borgo Scala previsto per la fine del 2018, si procederà con l'abbattimento e la ricostruzione di Ponte Rana, opere che riscriveranno la viabilità del nostro Comune per le future generazioni.
In conclusione, per quanto riguarda il piccolo cedimento sulla strada Provinciale per Scortichino, si è reso necessario chiudere momentaneamente una trentina di metri della carreggiata, in zona Belfiore, in attesa che la Provincia e la Bonifica facciano gli interventi necessari al ripristino della correttà viabilità".
Il sindaco Fabio Bergamini

Condividi il contenuto su FacebookCondividi il contenuto su Google PlusCondividi il contenuto su TwitterCondividi il contenuto su LinkedIn
Altre notizie